A ViverePorto importa!

PERCHÉ LA LISTA CIVICA VIVERE PORTO?

Registriamo un crescente distacco e una sfiducia nei confronti dei partiti, intesi come strumenti di elaborazione culturale e progettuale e nello stesso tempo riscontriamo che non sono più veicoli di partecipazione dei cittadini. La nostra critica si basa su dati di fatto: a Porto Mantovano nell’ultimo quinquennio non si sono mai organizzate assemblee per confrontarsi con i cittadini e ancor meno per comunicare le decisioni dell’amministrazione.
Tuttavia, la mission di Vivere Porto non è negare il ruolo dei partiti, bensì quello di favorire rappresentanza dei cittadini con credibilità, competenza e autorevolezza. Esiste ed è vitale una reazione civile, un ritorno di attenzione al ruolo del civismo che rappresenta diverse culture politiche – tradizionali e non – e si basa sulla passione delle persone che vivono nelle comunità in cui abitano e le vogliono migliorare.
La Lista Civica Vivere Porto è l’unica presentata a non avere etichette di partito; altre sono semplicemente rivestite e talmente orientate alla connotazione partitica da esserne accompagnate con i loro simboli. I nostri candidati e i nostri sostenitori non hanno trovato nel panorama locale di Porto Mantovano la possibilità di alleanze. Vivere Porto è coerente con sé stesso e portatore del vero civismo.
Durante l’intero quinquennio che sta terminando Vivere Porto è stata propositiva in Consiglio Comunale, ha organizzato incontri con i cittadini su temi quali l’acqua pubblica, l’accoglienza dei richiedenti asilo, le biblioteche, l’economia e il welfare, il confronto con i comuni che hanno raggiunto standard superiori nell’organizzazione dei servizi. Ci siamo confrontati con le esperienze dei Comuni virtuosi, ne abbiamo apprezzato le competenze e la loro vision perché oggi chi si presenta sacrificandosi per la propria comunità deve avere uno sguardo sul presente e non solo sul domani, ma immaginare anche come sarà la propria città fra dieci o vent’anni.

Quando ci sono buone visioni è giusto metterle in campo per (far) lievitare una comunità che non aspetta altro

I nostri contenuti di programma sono coerenti con quelli dell’amministrazione precedente a quella in corso, dove abbiamo portato una ventata nuova, purtroppo congelata in questo ultimo quinquennio. Ambiente e stili di vita, Infrastrutture sostenibili, Servizi alla Persona, Relazioni sociali, Cultura e Istruzione sono i cardini delle nostre motivazioni a presentarci. Trasparenza e partecipazione dei cittadini attraversano questi temi e continueranno ad essere il nostro tracciato per il dialogo con tutti i cittadini di Porto Mantovano.

• Tutela e valorizzazione dell’Ambiente con il coinvolgimento, attivo e responsabile, dei cittadini (come abbiamo fatto con l’introduzione della raccolta differenziata porta a porta)
A VIVEREPORTO IMPORTA!

• Infrastrutture sostenibili che sappiano creare ricchezza per il territorio ma nel pieno rispetto dell’ambiente e dei cittadini
A VIVEREPORTO IMPORTA!

• Servizi Sociali capaci di ascoltare le esigenze del territorio, rispondere adeguatamente alle necessità delle famiglie e delle fragilità sociali in modo concreto, professionale e puntuale
A VIVEREPORTO IMPORTA!

• Iniziative Culturali all’altezza della nostra Comunità, banca del tempo, associazionismo e cultura delle relazioni, biblioteche adeguate con un’offerta ricca e diversificata, sostenibilità ambientale
A VIVEREPORTO IMPORTA!

• Partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, bilancio partecipato, rivitalizzazione dei quartieri e della frazione di Soave 
A VIVEREPORTO IMPORTA!

Lo slogan che abbiamo scelto “A ViverePorto Importa!” significa che noi, come cittadini responsabili ci prendiamo “a cuore” i problemi del nostro territorio. Come nel vecchio slogan coniato da Don Lorenzo Milani I CARE ma portato al plurale nella comunità di Porto: WE CARE.

ViverePorto ha tradotto questo motto in forma di hashtag con #portowecareche significa non solo “Porto ci sta a cuore” ma anche che, in un’ottica di cittadinanza attiva ci proponiamo per “prenderci cura” del nostro territorio e dei suoi problemi.

#portowecare
#portocimporta